E-mail Marketing: perché integrarlo nella tua strategia di Web Marketing?

e-mail marketing nel web marketingVuoi acquisire nuovi clienti. Vuoi aumentare le vendite. Vuoi fidelizzare i tuoi clienti. Ok, ma concretamente cosa stai facendo per portare a casa questi risultati? Hai un prodotto/servizio di qualità, ma lo stai comunicando nel modo giusto al momento giusto alle persone giuste? Il Web Marketing ti permette di fare proprio questo: giungere a chi ti interessa con una comunicazione coinvolgente, in grado di farsi ricordare e di invogliare all’azione. E tra gli strumenti del Web Marketing Mix sicuramente un ruolo importante riveste l’E-mail Marketing. Non le e-mail spam, sia chiaro. L’E-mail Marketing. Cos’è, esattamente? A cosa ti serve? Quali opportunità può riservare alla tua attività?

 

guglielmo-arrigoni- email marketingPer far chiarezza e aver così reale consapevolezza di questo strumento di comunicazione e di promozione, abbiamo chiesto aiuto a Guglielmo Arrigoni, autore, Consulente e Docente in Web Marketing. Aiuta imprenditori, manager e professionisti ad acquisire clienti grazie a strategie di Email Marketing e Lead Generation. Guglielmo è autore di Email Marketing: acquisisci clienti e aumenta le tue vendite – Quello che ogni imprenditore dovrebbe sapere sull’acquisizione clienti, edito da Dario Flaccovio Editore, che puoi acquistare qui. Ed è fondatore di ClienteDiretto™ , il sistema per trasformare i potenziali clienti in clienti pronti all’acquisto, e aumentare così vendite e profitti di ogni business.

tanti i suggerimenti e i consigli che Guglielmo ci ha regalato in quest’intervista. Non ti resta che drizzare le antennine!


 

#1. Ciao Guglielmo e benvenuto nel nostro blog! ☺ Entriamo subito nel vivo dell’argomento. Nelle prime battute del tuo libro scrivi che oggi l’e-mail marketing è tutt’altro che uno strumento di marketing morto. Per quali ragioni?

 

Ciao Ludovica, grazie per avermi ospitato nel vostro blog!

L’Email Marketing oggi è considerato da (quasi) tutti come SPAM. Eppure è lo strumento di Marketing con il ritorno sull’investimento più alto in assoluto. Ben 3 volte rispetto, ad esempio, alle tanto decantate strategie di Social Media Marketing. Perché quindi “evitare” un media digitale sul quale posso veramente fidelizzare il cliente e aumentare fatturato e profitti?

#2. Qual è il ruolo che le campagne di e-mail occupano nelle strategie di marketing contemporanee?

 

Grazie alle nuove tecnologie, il mezzo email sta vivendo una vera e propria “seconda giovinezza”. Ma in pochi conoscono queste nuove potenzialità. Ci sono veramente pochissime imprese italiane che adottano Strategie di questo tipo e utilizzano le campagna di Email Marketing come:

  • Da Lead a Cliente – accompagnare il contatto da uno stato “ingaggiato” a uno stato “pronto ad acquistare”
  • Da Cliente a Ambassador – una volta che il contatto è diventato cliente, attuare strategie di fidelizzazione al punto da farli diventare veri ambasciatori del tuo Marchio (prodotto, servizio…)

Ed è su questo che si basa il mio sistema ClienteDiretto™, che permette di trasformare un contatto acquisito in un cliente fidelizzato.

#3. Quali sono le opportunità concrete che l’email marketing riserva ai brand in quanto strumento di business?

Le opportunità sono straordinarie in quanto oggi tutto ruota attorno all’email. È il collante di tutti i media digitali (e non). Non è possibile escludere l’email da una strategia di marketing focalizzata alla vendita perché è un mezzo ormai entrato nella quotidianità sia a livello personale che a livello aziendale. Sia in ambito b2c che in ambito b2b. È un dato di fatto del quale non si può fare a meno basti vedere grandi brand quali Amazon o eBay. Chiedete loro di “staccare” il flusso email che attualmente hanno in piedi ☺

Disastro!

#4. In che modo è possibile incentivare un utente o un cliente a iscriversi alla nostra newsletter?

Internet, come nella vita, è uno scambio. Quindi dobbiamo dare qualcosa in cambio per ottenere i dati del cliente. Non è più possibile dire “iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato…” ormai è passato di moda. Non funziona più. Bisogna dare un incentivo che in gergo si chiama Lead Magnet cioè un contenuto “attira-contatti”. Per semplificare, ad esempio un documento gratuito in cambio del nome e della email.

E da lì, parte il film dell’Email Marketing.

#5. Quali caratteristiche deve possedere una campagna di e-mail marketing per essere efficace e raggiungere il suo obiettivo?

A mio parere la cosa più importante sta a monte. Mi spiego.

Due punti fondamentali:

  • Come raccogli questi indirizzi email?
  • Stai scrivendo solo ed esclusivamente a chi desidera ricevere le tue comunicazioni email?

È qui che sbagliano la stragrande maggioranza degli imprenditori e professionisti. Pensano che fare Email Marketing sia fare SPAM a liste acquistate o affittate di persone che non sono state assolutamente ingaggiate dal principio. A mio parere sono questi i punti fondamentali, poi viene tutto il resto.

e-mail marketing

#6. Perché è importante che un’e-mail pensata per convertire sia progettata seguendo un percorso ben preciso?

Perché la vendita (o conversione) è fatta da numerosi step:

  • Posizionamento di marca
  • Marketing a Risposta Diretta
  • Acquisizione clienti
  • Fidelizzazione

E sono tutti processi da oliare ed ottimizzare nel tempo.

Se pensiamo alla specifica campagna email, non possiamo riflettere esclusivamente sul tasso d’apertura o click per stabilirne l’efficacia. Se abbiamo ad esempio un tasso di consegna (deliverability) basso dobbiamo porci numerose domande. A livello di lista contatti e a livello di infrastruttura tecnologica. Ma vedo che ne parliamo nella prossima domanda…

#7. Ci consigli quelle che, secondo la tua esperienza, sono le migliori piattaforme di e-mail marketing?

Attualmente ne uso 3. Perché ognuna mi permette di risolvere specifiche esigenze ma soprattutto ognuna ha i suoi limiti e difetti per cui non esiste la “piattaforma perfetta”. Almeno per ora!


La sempreverde attualmente è MailChimp. Semplice e smart da usare ma per cose specifiche già non va bene. Per una soluzione più avanzata consiglio ActiveCampaign perché integra la parte di invio email, la sales automation e un CRM integrato. Poi per ClienteDiretto™ sto usando una piattaforma in beta attualmente solo per pochi intimi.

Ma di piattaforme ottime ce ne sono parecchie in giro. Si tratta sempre di trovare quella giusta e vestita sulle proprie esigenze.

#8. E il futuro dell’e-mail marketing? Dopo la sua presunta morte e risurrezione, cosa ci riserverà?

 

Posso anticipare quello che è il finale del libro ai lettori di questo Blog.

Ebbene, finalmente non si parlerà più di email contenuto-centrica ma contesto-centrica. Il contesto a mio parere risulterà la chiave per competere in un mondo estremamente saturo come quello del mezzo email. Ma in Italia c’è ancora tantissimo spazio quindi chi prima arriva meglio alloggia ☺

Seconda cosa chiaramente la visualizzazione del contenuto, sempre più browser-oriented quindi email simili a pagine web e la regolamentazione sempre più rigida dei filtri anti-SPAM.

In più sto lavorando sodo per un aggiornamento del sistema ClienteDiretto™ quindi Stay Tuned!

Ora tocca a te!

E tu che rapporto hai con l’E-mail Marketing? integri questo strumento nella tua strategia di Web Marketing o sei ancora scettico riguardo ai concreti e fondamentali vantaggi che può riservarti? Raccontaci la tua esperienza nei commenti!

Scrivi il tuo Commento:

* Campi necessari
** La mail inserita non verrà pubblicata