Content Marketing: ecco come e perchè farlo

Come fare Content Marketing

Il Marketing non è più quello di una volta. Ormai te ne sei reso conto, vero? Le tradizionali forme di marketing hanno perso gran parte della loro efficacia e per funzionare necessitano sempre più del costante supporto e dell’integrazione mirata delle nuove strategie di Marketing, quelle che popolano la Rete e gli ambienti digitali.

Tra queste strategie di Web Marketing, ad assumere un ruolo di rilievo (per le ragioni che ora vedremo insieme) è il Content Marketing, un marketing che ha l’obiettivo di educare il cliente, di informarlo e di fornire le giuste risposte alle sue domande. Ma come fare Content Marketing? Perchè introdurlo nelle tue strategie? Quali vantaggi può riservarti? Lo abbiamo chiesto ad Alessio Beltrami, autore del libro Sfrutta i contenuti, genera nuovi clienti e fai Content Marketing, edito da Flaccovio Editore.

Fare Content MarketingAlessio Beltrami è consulente di marketing e formatore specializzato in nuovi media. Dal 2010 si è dedicato allo studio delblog aziendale come strumento di comunicazione e marketing per le imprese. Oggi fornisce ai suoi clienti – PMI e professionisti – una consulenza mirata per aiutarli a incrementare visibiltà e vendite sul web grazie all’utilizzo del blog. È fondatore di BlogAziendali.com e di ContentMarketingItalia.com

 

Negli ultimi tempi l’interesse per il Marketing dei Contenuti è cresciuto considerevolmente. Quali sono le ragioni di questo trend positivo?

Credo che il motivo sia duplice. Da una parte le forme tradizionali di marketing hanno iniziato a garantire ritorni sempre meno consistenti e dall’altra la diffusione di internet ha permesso a molte aziende di sfruttare al massimo le forme di comunicazione del web per comunicare e veicolare contenuti senza la necessità di acquistare spazi pubblicitari. Questo ha portato molti professionisti del marketing ad interessarsi a questa forma di marketing e molte aziende ad adottarla.

Perché un’azienda deve investire nel Content Marketing? Quali vantaggi può trarne?

Non credo che le aziende debbano per forza investire in Content Marketing. Credo che le aziende debbano investire nelle forme di marketing che possono garantire risultati. Quindi questa non è una battaglia Marketing Tradizionale Vs. Content Marketing, ma un’opportunità che in alcuni contesti si dimostra più profittevole degli strumenti di marketing utilizzati fino ad oggi. I vantaggi in breve sono quelli di attribuire credibilità e autorevolezza all’azienda perché tutta la comunicazione si sposta dal messaggio commerciale (compra, sconto, caratteristiche prodotto ecc) a quello educazionale (ecco cosa puoi fare per migliorare la tua condizione).

Tutte le aziende, in qualsiasi settore operino, qualunque sia il suo target di riferimento, possono fare Content Marketing?

Tutte le aziende hanno clienti. Le decisioni di acquisto vengono prese sulla base di alcuni fattori. Il marketing di contenuti lavora su alcuni di questi fattori e questo non è limitato solo ad alcuni settori merceologici. Quindi sì, tutte le aziende possono trarre beneficio dal Content Marketing.

come fare content marketing

Nel tuo libro parli di una considerazione fondamentale eppure troppo spesso sottovalutata: cercare risposte e fare domande sono cose diverse. Cosa significa?

Tutti i clienti cercano risposte. Non tutti i clienti fanno domande però.

Questo per diversi motivi, spesso perché non sanno formulare chiaramente la domanda, altre volte perché non è possibile farla. Ad esempio, tutti i clienti cercano una risposta alla domanda “potrò fidarmi?”. Ovviamente non avrebbe senso fare questa domanda al venditore, è però necessario che l’azienda risponda a questa domanda e la risposta non può essere affidata a una dichiarazione autoreferenziale “Di noi ti puoi fidare”, ma a tutti quei contenuti che possono confermare questo punto. Penso a testimonianze e casi studio ad esempio.

Di cosa ha bisogno il Content Marketing per funzionare e risultare efficace?

Ha bisogno di rispondere a domande precise (quelle che non fanno dormire il cliente la notte), ha bisogno di essere chiaro e sintetico (perché il cliente non ha tempo e ha una soglia dell’attenzione molto bassa) e ha bisogno di essere credibile e umano (l’azienda deve esporsi in prima persona con facce, nomi e cognomi).

Quali sono gli errori che possono mettere in serio pericolo una strategia di Content Marketing?

Ogni forma di automatismo è nemica del marketing di contenuti. Essere organizzati è un bene, produrre contenuti in catena di montaggio no. Inoltre ritengo molto rischioso esternalizzare questa attività, in una prima fase è possibile farsi aiutare, ma è una forma di comunicazione troppo importante per essere delegata al 100%.

Quali sono gli strumenti del Content Marketing?

Ogni forma di contenuto è uno strumento perfetto per fare Content Marketing, nel mio libro parlo di podcast, video, slide, immagini, infografiche e webinar.

Ovviamente il contenuto testuale resta principe in questo mix.

Il Content Marketing è un marketing educativo, che ha l’obiettivo di informare il cliente e di condurlo in una zona di sicurezza, dove saprà che la soluzione che gli offri è realmente quella adatta a lui e gli permetterà di non perdere soldi né tempo. Insomma, una zona di fiducia in cui condurlo lentamente, con fatica e con costanza. Perciò, ora ti chiediamo: il fattore prezzo (offerte, promozioni, sconti) può inficiare una buona strategia di Content Marketing?

Offerte, promozioni e sconti sono esche che sopperiscono a una carenza nella motivazione di acquisto. Quando comprendo bene cosa può fare un prodotto o servizio per me e capisco che quella è la soluzione di cui ho bisogno e che meglio risponderà alle mie esigenze, non ho bisogno di altri stimoli. In mancanza di questa convinzione mi muoverò motivato dal prezzo migliore e questo è un pericolo perché porta le aizende a combattere unicamente sul prezzo.

Per questo mischiare un marketing educazionale con messaggi commerciali di questo genere è una scelta che difficilmente paga.

Come può un’azienda sfruttare le risorse di cui dispone? E con quali vantaggi?

Nel libro Sfrutta i contenuti, genera nuovi clienti e Fai Content Marketing spiego come ogni azienda abbia al suo interno molte risorse da cui attingere per recuperare contenuti. Presentazioni, testimonianze di clienti, domande ricorrenti, email di richiesta informazioni, email di reclami e ogni comunicazione prodotta negli anni. Queste informazioni con poco sforzo possono trasformarsi in contenuti pronti all’uso. Il vantaggio è quello di una comunicazione autentica, prodotta internamente e perfettamente coerente con ciò che cerca il consumatore.

Il libro di Alessio è il manuale ideale se hai voglia e interesse ad approfondire il Content Marketing, le sue strategie e le sue tecniche. Puoi acquistarlo qui. Buona lettura! :)

Commenti di “Content Marketing: ecco come e perchè farlo”:

  1. Il Social Customer Service: vantaggi e opportunità del nuovo servizio clienti - IM Evolution Blog

    […] di qualità, informativi e coinvolgenti al medesimo tempo (trovi i nostri suggerimenti nel post Content Marketing: ecco come e perchè farlo). In questo articolo ti faremo riflettere su un altro aspetto di fondamentale importanza strategica […]

Scrivi il tuo Commento:

* Campi necessari
** La mail inserita non verrà pubblicata