Perchè la tua pagina Facebook non funziona?

The

Ricordi quando da bambino mamma e papà ti regalavano un nuovo inatteso giochino e tu per i primi tre giorni ci trascorrevi ore ed ore, ed ancora ore, a inventare, capire, scomporre, ricomporre e sfinire quel nuovo compagno d’avventure? Quasi quasi che volentieri avresti anche evitato di dormire la notte in quelle 72 intense ore!

Poi, sistematicamente, succedeva che passati i primi tre euforici giorni, quel giochino finiva nel dimenticatoio, abbandonato sotto mille altri balocchi, chiuso nel tuo sovraccarico baule: eri già stufo e l’ebrezza del nuovo aveva lasciato posto alla noia del non so che farmene!

Ecco, proprio questo è quello che accade a molte della Fan Page presenti su Facebook!

Le fasi dell’eclissi di una Fan Page

Cosa accade, generalemente, ad un Fan Page non gestita da un Social Media Manager professionista?  Te lo dico io! Questo:

#1. Ebrezza iniziale dell’io ce l’ho e tu no

Il pensiero iniziale è: io sono figo perché ho la Fan Page stratosferica! Sai, oggi su Facebook non puoi mancare. Sono tutti lì! Io la mia Fan Page (quando ancora non è un proflio privato…sorvolo sulla questione!) ce l’ho, sono un tipo avanguardista e al passo coi tempi!

#2. Ora ti faccio vedere io come ti rigiro questa Fan Page e ti conquisto nuovi clienti

In questa fase tu sei lì a pubblicare la qualunque, credendo che ogni cosa faccia brodo. E allora via di foto, status, hashtag strafighi (secondo te!) e varie ed eventuali inutilità per i tuoi clienti!

#3. Mamma mia questa Fan Page, sai che comincia ad annoiarmi?

Sorpresa! Un pensiero fa capolino nella tua testolina: devi star lì a pubblicare sempre, poi nessuno che commenta, condivide, pochi follower e ancor meno like. E’ una cavolata ‘sto Facebook: non funziona mica!

#4. Ah, perché io ho una Fan Page?

Infine la fase tipica della caduta dalle nuvole! Non ricordavo di aver aperto un profilo pubblico. Chissà quando lo avrò fatto e perché, proprio non saprei!

 

Noncuranza. Ecco il principale problema per cui la tua Fan Page non funziona! Conquistare i tuoi follower/clienti, coinvolgerli e fidelizzarli significa prendersi cura di loro quotidianamente. In che modo? Innanzitutto, pubblicando contenuti davvero utili e creativi, non amenità qualsiasi, prive di identità e viste e riviste altrove. Ovvio che se i tuoi post non saranno interessanti per i tuoi follower/clienti, questi non avranno alcun valido motivo per continuare a seguirti!

Prenderti cura dei tuoi follower/clienti significa, poi, coinvolgerli attivamente. Ormai dovresti ben sapere che sul Web nessuno di noi è spettatore passivo. Tutti abbiamo voglia di interagire, dialogare, dire la nostra. Ma sei sicuro che stai mettendo i tuoi clienti nelle condizioni ideali per farlo?

Sai cos’altro è dimostrazione di interesse per il tuo target? Non andare in vacanza! Non puoi scordarti delle tua Fan Page, perché equivale a dire ai tuoi fan mi sono dimenticato di te! Conseguenze? Si sentiranno traditi e abbandonati. Pubblica con regolarità e costanza, anche (e soprattutto) durante i periodi festivi o le vacanze, quando i tuoi follower saranno più rilassati e più propensi all’ascolto e alla condivisione.

 

Ora tocca a te!

Quando una Fan Page non è gestita da un professionista diventa più facile generare sentimenti negativi o di indifferenza nei follower/clienti che la seguono. Cosa, secondo te, bisognorebbe assolutamente evitare per non incorrere in questo pericolo?

Commenti di “Perchè la tua pagina Facebook non funziona?”:

  1. Silvia Comerio

    E’ vero!! In effetti su FB capita spesso di imbattersi in pagine semi-abbandonate e prive di engagement…Eppure le realtà locali, anche piccole, avrebbero così tanto da raccontare per coinvolgere la propria fascia di target! Per me sono fondamentali il piano&calendario editoriale, costanza, e creatività. Oltre a porsi obiettivi quantificabili, da raggiungere anche utilizzando FBAds, come strumento che rientri a pieno titolo nel piano di mkt. Mi piacerebbe provare a organizzare contest, ma mi frena la burocrazia per attivarli e gestirli…

  2. Ludovica De Luca Ludovica De Luca

    Ciao Silvia! :)

    Esatto! Capita spesso che i brand abbiano tanto da dire ma neppure ne sono consapevoli e, quando anche lo sono, non sanno poi sulla base di quali criteri scegliere i contenuti giusti e in che modo comunicarli.

    Quanto ai contest, sono molto attraenti e coinvolgenti, ma in effetti attivarli non è affar semplice.

    Grazie mille per il tuo puntuale contributo! :)

    Ludovica

Scrivi il tuo Commento:

* Campi necessari
** La mail inserita non verrà pubblicata