5 consigli per un Social Media Marketing davvero di successo

Social Media Marketing

Nullafacente o mago? Millantatore o profeta? E’ questa la diatriba che da tempo vede protagonista il Social Media Manager, creatura mitologia divina per alcuni, malefica per altri. Niente di tutto questo, ovviamente!

Il Social Media Manager non è uno strano essere dotato di poteri magici e non è neppure uno che non ha voglia di lavorare e se ne sta tutto il giorno davanti al suo bel pc a perder la vista e pure la pazienza tante volte! Il Social Media Manager è un professionista, uno che per ottenere risultati concreti deve lavorare, programmare, studiare, analizzare, monitorare, essere creativo, possedere competenze specifiche e professionalità. Un robetta da poco, eh?

E, non dimentichiamolo, il Social Media Manager ha anche tante responsabilità! E allora sai cosa faccio oggi? Vengo in tuo aiuto e ti suggerisco 5 imperdibili consigli affinché il tuo Social Media Marketing abbia (davvero) successo. Non perderteli! :)

 

Per un Social Media Marketing di successo…

#1. Scegli il linguaggio social

Lo sai che parlare sui social non è come scrivere un articolo per un giornale o un comunicato stampa, vero? I meccanismi dei social media sono completamente diversi rispetto a quelli dei tradizionali mezzi di comunicazione. La loro innovatività, anzi, sta proprio nel fatto che hanno annullato tutte le distanze fra gli interlocutori: la comunicazione è ora alla pari, one to one, nessuno è privilegiato, nessun piedistallo, piuttosto tutti siamo nodi di uno stesso network.

Il mio consiglio? Sì alla comunicazione informale, amichevole, ma sta sempre attento a non scadere in sconvenienti eccessi.

#2. Affidati alla personalizzazione

Personalizza la tua social communication, rendila unica e distinguibile. Fa sì che racconti di te e di te soltanto! Così facendo riuscirai a rafforzare la tua immagine, a favorire il ricordo del tuo brand e a renderti facilmente riconoscibile.

Il mio consiglio? Coordina la tua immagine, online e offline, all’interno della tua azienda come all’esterno, e non trascurare alcun particolare.

#3. Lunga vita alla creatività

Questo è un corollario del punto precedente. Dai libero sfogo alla tua creatività per far sì che la tua immagine riesca a raccontare la tua identità e i tuoi core values con originalità. E’ la creatività che ti renderà differente dai tuoi competitors e riconoscibile dai tuoi follower/clienti.

Il mio consiglio? Via libera alla creatività, ma ancora una volta fa attenzione a non scadere in eccessi.

#4. Programma, sempre

Non puoi pensare di affidare la tua attività di Social Media Manager all’improvvisazione. Stila un calendario editoriale, abbozza le tue idee, programma le tue pubblicazioni calendario alla mano.

Il mio consiglio? Mixa programmazione e improvvisazione, ma ricorda che solo se avrai programmato potrai permetterti di improvvisare e avere successo.

#5. Impegnati nell’ascolto attivo

Cosa significa “ascolto attivo”? Vuol dire che dovrai essere capace di ascoltare e di monitorare la tua community, ma anche e soprattutto di alimentare le discussionicoinvolgere attivamente i tuoi clienti/follower.

Il mio consiglio? Dedicati alla tua community quotidianamente e non sottovalutare mai l’importanza del network. In questo post ti spiego perché!

 

Ora tocca a te!

Questi sono i mie consigli per te, ma ora è il tuo turno! Ti va di scrivermi un tuo suggerimento? Ti aspetto nei commenti! :)

Scrivi il tuo Commento:

* Campi necessari
** La mail inserita non verrà pubblicata