Usare “Stock photos” non danneggia il posizionamento

Google: le foto da siti stock non fanno male al posizionamento… Almeno non ancora! Parola di Matt Cutts.

Alla domanda se l’utilizzo di foto da archivi fotografici nelle pagine di un sito web possa avere un effetto negativo sul posizionamento, la risposta di Matt Cutts sembra, almeno apparentemente, categorica : “NO” !

Alla domanda se le foto originali possano in qualche modo favorire il posizionamento, Cutts risponde che Google non fa differenza se si tratti di una foto stock piuttosto che di una originale.

Ma attenzione perché subito dopo arriva, puntuale, una precisazione…

É una grande proposta a cui potremmo guardare come segnale futuro in termini di Qualità di ricerca”. In altre parole anche questo elemento, in futuro, potrebbe concorrere alla valutazione di un sito in termini qualitativi.

Quindi, se è vero che, almeno per ora, non si corrono rischi a livello algoritmico, è altrettanto vero che gli aggiornamenti di Google sono sempre più ricorrenti. Tra l’altro, è difficile pensare che Matt Cutts si lasci sfuggire commenti che siano lontani da ciò che Google ha in mente!

 

 

Scrivi il tuo Commento:

* Campi necessari
** La mail inserita non verrà pubblicata